La Corsica vista dalla Liguria: sogno o son desto?




La vista della Corsica dal nostro agriturismo

News

La Corsica vista dalla Liguria: sogno o son desto?




Febbraio 09, 2021

Durante la stagione invernale, specialmente nelle giornate più fredde, se vi capita di sentire un ligure affermare di aver visto la Corsica dal balcone di casa, non liquidatelo come un visionario! Forse non tutti sanno, infatti, che dalle nostre coste le vette corse più alte sono facilmente visibili! Lo abbiamo sperimentato di recente anche dal nostro agriturismo a Diano Marina, quando, al sorgere del sole, abbiamo messo da parte per qualche minuto il nostro lavoro nelle serre per ammirare la vista spettacolare davanti ai nostri occhi!

Dal nostro agriturismo si scorge la Corsica

Perché dalla Liguria si vede la Corsica?

Una tavolozza di caldi colori pastello è quella che si presenta alla nostra vista quando coltiviamo i nostri carciofi o prepariamo la serra dei pomodori "cuore di bue" durante la stagione invernale. Proprio il colore infuocato all’alba e al tramonto lascia scorgere, in contrasto, il profilo scuro e frastagliato della Corsica. Il lavoro di agricoltore sembra quasi non pesare quando si accompagna a un simile spettacolo!

Incuriositi da questo fenomeno, ci siamo dunque informati per capire se quello che abbiamo osservato tante volte non sia dovuto a un’illusione ottica o se, come abbiamo invece sempre sostenuto, si tratti della semplice realtà, favorita da determinate condizioni atmosferiche.

Panorama con la figura della Corsica visibile dal campo di carciofi

Una formula matematica è tutto quello che ci serve

Quello che abbiamo scoperto ci ha davvero rallegrato. Non si tratta di immaginazione, né di sogni ad occhi aperti. Quella che osserviamo è proprio la Corsica, che dista dalle coste liguri appena 180 km. Per essere precisi, ciò che vediamo sono i rilievi montuosi, poiché la curvatura terrestre non ci consente di raggiungere col nostro sguardo anche le rive.

Ingrandimento sulla Corsica vista dal nostro agriturismo

Sono dunque i rilievi maggiori, quelli che raggiungono circa 1000 metri di altitudine ad essere visibili anche dalla Liguria. Prendiamo come riferimento Monte Cinto (2706 metri), che si trova a 180 km dalle nostre coste. Grazie a una formula matematica possiamo stabilire fino a quale distanza si può intercettare la Corsica all’orizzonte.

La formula è questa: D=2,04 x (√H+√E). Niente paura, nulla di troppo complicato. “D” rappresenta la portata, “2,04” la costante di curvatura, “H” l’altezza stabilita in metri sul livello del mare del punto osservato e “E” l’altezza dal punto di osservazione.

Questo è quello che abbiamo ottenuto dai nostri calcoli: D=2,04 x (√2706+√18) = 114,77 miglia marine, ovvero 212,55404 km.

Il Monte Cinto dista 184,5 km dall’agriturismo Le Girandole e vi assicuriamo che la vista della Corsica è tutt’altro che un miraggio. Per verificarlo di persona, non dovete fare altro che prenotare uno dei nostri appartamenti durante la bassa stagione!

Curiosità e approfondimenti: La formula matematica l’abbiamo appresa da un articolo sullo stesso argomento pubblicato su Wikipedia.

Escursione per le mulattiere di Diano Castello

15

Aprile

Escursione per le mulattiere di Diano Castello

Seguiteci in una piacevole escursione per le mulattiere di Diano Castello e Diano San Pietro!
Castelvecchio di Rocca Barbena: uno dei borghi più belli d’Italia

31

Marzo

Castelvecchio di Rocca Barbena: uno dei borghi più belli d’Italia

Tra i borghi più belli d’Italia compare anche Castelvecchio di Rocca Barbena. Ecco i motivi per cui ...
Salto nel blu: un tuffo nel Golfo Dianese

23

Marzo

Salto nel blu: un tuffo nel Golfo Dianese

Conoscete il Salto nel blu? Un trampolino di lancio compreso all’interno di un circuito MTB di estre ...

Contattaci




Informazioni

Inserisci i dati per contattarci

Contattaci

ACCETTO TERMINI E CONDIZIONI DELLA Privacy Policy
* i campi sono obbligatori