Salto nel blu: un tuffo nel Golfo Dianese




Alcuni ciclisti attraversano il sentiero Salto nel blu

Territorio

Salto nel blu: un tuffo nel Golfo Dianese




Marzo 23, 2021

Tra gli ospiti del nostro agriturismo a Diano Marina ci capita spesso di avere degli amanti del MTB. E non è un caso che scelgano di venire proprio in questa porzione del territorio. Il Golfo Dianese, infatti, ospita il famoso Salto nel blu, ovvero un trampolino di lancio situato nel percorso delle antenne, all’interno del Bike Park. Questo luogo particolarmente scenografico si anima ogni anno di appassionati di Freeride, Enduro e Downhill, confermando la Liguria di Ponente come una delle mete più ambite tra i circuiti MTB.

Gruppo di ciclisti che percorre il sentiero

Il sentiero MTB Salto nel blu

Il Salto nel blu è il più conosciuto tra i vari percorsi MTB compresi all’interno del Bike Park. Si tratta di un sentiero panoramico che parte da Andora e si conclude sulla cresta della collina a Conna, sulla valle che divide il territorio di Andora da quello di Diano Marina, ma può essere raggiunto anche da Cervo. È inserito all’interno del cosiddetto “Trail Antenne”, nella parte est del Bike Park, che da San Bartolomeo conduce a Cervo.

Alcuni sentieri del trail Antenne

Dalle antenne di Capo Mimosa, il percorso – lungo circa 4 km – si snoda in una serie di passaggi su sterrato, alcuni piuttosto impegnativi per i principianti dell’off-road, ma ricompensati dalla straordinaria vista sulla costa al termine del sentiero.

Vista di Capo Mimosa dal Salto nel blu

Per chi è alle prime armi nessun problema: esiste anche la “Chicken line”, ovvero il sentiero alternativo, più semplice da percorrere, dedicato ai meno esperti.

Cartello con indicazione per la Chicken line

 

Leggi anche  -  Dal Parco del Ciapà alla Fontana del Melo

 

Non solo Salto nel blu: gli altri sentieri MTB del Golfo Dianese

Da Diano Marina a San Bartolomeo al Mare, passando per Cervo, sono davvero numerosi i sentieri per gli amanti del MTB e delle discipline ad alto contenuto adrenalinico connesse: Downhill, Enduro e Freeride. Per questo motivo sono stati creati dei tour all’interno di contesti scenografici senza paragoni, immersi nella natura e con vista sul mare.

Cartelli che indicano i vari sentieri MTB

Per i percorsi in discesa, in particolare, i biker possono approfittare di un servizio di navetta per il trasporto delle biciclette messi a disposizione delle associazioni che organizzano i tour, in modo da raggiungere facilmente i sentieri.

Il trampolino del Salto nel blu

 

Leggi anche  -  San Bartolomeo al Mare, comune del Golfo Dianese

 

Ecco i percorsi più importanti:

  • Maiali: si sviluppa sopra Diano Marina e Diano Castello, terminando a San Bartolomeo. Un sentiero molto fisico con sterrati dal fondo roccioso e numerosi tratti con salti. Divertimento assicurato!
  • Molini: si trova a sinistra del trail Maiali, parte con un “ripidone” e prosegue con tratti su terra e roccia, caratterizzati dalla presenza di curve.
  • Antenne: siamo nella parte orientale del Bike Park, nel trail storico in cui, a metà strada, si trova il famoso Salto nel blu. Attraversa il Parco del Ciapà, nel territorio di Cervo.
  • San Rocco: perfetto per gli appassionati del Downhill. Qui, infatti, si organizzano gare di questa disciplina, data la particolare conformazione del terreno, fatta di sponde, salti, con sezioni tecniche dedicate ai più esperti.
  • Joker: nuovo sentiero che scende parallelo al Trail Antenne, con molti salti e tratti da percorrere in velocità. Per alcuni potrebbe spodestare la bellezza del Salto nel blu!

Naturalmente questi percorsi sono raggiungibili anche autonomamente grazie alla presenza di cartine e mappe, disponibili in formato cartaceo o scaricabili online dal sito di Turismo Diano Marina.

In questo video vediamo da vicino un ciclista che si cimenta col trampolino del Salto nel blu. La particolarità di questo sentiero non è solo il divertimento del salto, ma la bellezza del panorama davanti a noi, il quale sembra offrire la possibilità di tuffarsi nel nostro bellissimo mare!

Non nascondiamo che il turismo sportivo ci appassiona, perché consente a chi soggiorna nei nostri appartamenti di divertirsi e contemporaneamente portarsi a casa il ricordo delle bellezze del nostro territorio. Cosa chiedere di più?

 

Ascolta tutti i podcast pubblicati sui nostri canali ufficiali:

La sarchiatura: la lavorazione del terreno dei carciofi

06

Ottobre

La sarchiatura: la lavorazione del terreno dei carciofi

Conosci la sarchiatura? Scopri come lavoriamo il terreno per migliorare la crescita dei nostri carci ...
Il consorzio di tutela basilico genovese dop in agriturismo

01

Ottobre

Il consorzio di tutela basilico genovese dop in agriturismo

L’agenzia che cura la comunicazione del consorzio di tutela del basilico genovese Dop ci ha fatto vi ...
La 28° edizione del Premio Vermentino a Diano Castello

15

Settembre

La 28° edizione del Premio Vermentino a Diano Castello

Nel mese di luglio siamo andati a Diano Castello per assistere alla 28° edizione del Premio Vermenti ...

Contattaci




Informazioni

Inserisci i dati per contattarci

Contattaci

ACCETTO TERMINI E CONDIZIONI DELLA Privacy Policy
* i campi sono obbligatori